Directa: Recensione e opinione

Presentazione di Directa
  • Rendimento
  • Assistenza
  • Licenza
3.5

Rencensione

Directa è un broker altamente consigliato per tutti quei trader che cercano una realtà attiva sul trading online principalmente in Italia, questo perché parliamo di un sito 100% Made in Italy regolamentato dalla Consob che permette di operare direttamente anche sulla Borsa di Milano: realtà unica nel suo genere accessibile da qualsiasi tipologia di dispositivo attraverso una logica assolutamente multipiattaforma.

diecta trading online

  • Sito di nascita 100% Italiana attivo dal 1996
  • Regolamentato Consob e attivo sulla Borsa di Milano
  • Multipiattaforma ed accessibile da qualsiasi dispositivo
Rendimento variabile a seconda del prodotto
Conto di demo validazione
Licenza validazione
Assistenza validazione

Il nostro team non raccomanda questa piattaforma

Crediamo che sia meglio andare con un broker rispettabile con una licenza regolamentata

Deposito minimo
200€

Conto di demo
100.000€

Rendita massima
-%

67% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

 

Iniziamo questo piccolo grande viaggio alla scoperta di Directa, il broker di trading online tutto italiano che offre un’esperienza di utilizzo tanto semplice quanto professionale adatta a trader di qualsiasi livello.

Presentazione di Directa

La caratteristica che più ci ha intrigato di Directa è che si tratta di un broker tutto italiano che nasce da Directa Sim, società fondata nel lontano 1995 ed attiva dal 1996 con un’esperienza di 25 anni nel mondo del trading.

Tutto questo rispondendo alla regolamentazione bancaria della Consob e permettendo di investire sulla Borsa di Milano, due particolarità che come ben sappiamo non molti broker possono offrire ai propri utenti.

Di cose da scoprire riguardo a questo broker di qualità ce ne sono davvero molte e non vediamo l’ora di raccontarvele tutte, ma per prima cosa vediamo il nostro metodo di recensione.

screenshot presentazione directa

La nostra esperienza con Directa

Tutte le nostre recensioni si basano su un metodo che consiste in buona sostanza in un’approfondita esperienza diretta: tutte le nostre analisi nascono infatti da un utilizzo dei servizi del broker e da una minuziosa scoperta di tutti i dettagli che ne caratterizzano il servizio.

Dopo questa fase di test pratico inizia quindi quella di studio delle caratteristiche tecniche e legali del sito, alla quale fa poi seguito la stesura vera e propria della nostra recensione in oggetto: non fa differenza quindi tutto quel che vi racconteremo di Directa, che abbiamo studiato ed approfondito seguendo sempre il nostro solito metodo.

Directa è affidabile?

L’affidabilità di Directa è garantita dalla sua natura tutta italiana e dalla sua regolamentazione Consob che la rende del tutto in linea con la regolamentazione di tutte le banche italiane, tanto che è possibile iscriversi a questo broker anche attraverso l’apertura di conti su istituti di credito riconosciuti e che ne integrano totalmente i servizi.

L’offerta di Directa

Entriamo un pochino più nel merito specifico dell’offerta di Directa scoprendo quali tipologie di conto mette a disposizione degli utenti, quali prodotti finanziari e soprattutto a quale costo: tutti argomenti sul quale in broker dimostra di essere decisamente dalla parte degli utenti.

Tipo di conto

Quando decidiamo di aprire un conto di trading su Directa ci troviamo davanti a due possibilità, una più diretta attraverso la quale procediamo all’iscrizione direttamente sul sito ed un’altra invece che passa attraverso l’apertura di un conto su una delle più di 200 banche convenzionate con il broker

In questo secondo caso una volta aperto il conto tutti i titoli ed i fondi in deposito rimarranno direttamente lì senza bisogno di tenerli sul proprio account di trading, in caso contrario si procederà a delle transazioni di versamento e prelievo utilizzando il proprio conto bancario preesistente.

Borse e prodotti finanziari

Il vero cuore dall’offerta di Directa sta naturalmente nei prodotti di trading che propone, che sono molto semplici e diretti: il broker si occupa di trading online tradizionali permettendo di investire in titoli e in futures operando direttamente sulla Borsa di Milano, sul NYSE, sul NASDAQ, su AMEX, CME, OTC, Eurex e nel mercato Forex attraverso LMAX Exchang.

Non ci sono CFD né criptovalute, ma il numero totale di mercati disponibili è comunque consistente e sopra i 30.

Commissioni e costi

Come sempre andiamo a vedere da vicino quali sono i costi e le commissioni a cui si va incontro utilizzando il broker, aspetti che mettono Directa in una luce a nostro parere molto positiva in primo luogo perché ha un regime di costi praticamente nullo.

Non ci sono costi per l’apertura del proprio conto, così come non ce ne sono né per mantenerlo aperto né per eventualmente chiuderlo, non ci sono nemmeno costi per il cambio valuta né tanto meno ci sono bolli/tasse sul credito nel proprio conto di trading.

Parlando invece di commissioni la prima caratteristica che emerge è senza dubbio la chiarezza, questo perché è possibile operare utilizzando un di tre profili disponibili attraverso i quali scegliere anche la forma di commissioni che più calza al proprio stile di trading.

Ecco un accenno ai tre profili possibili:

  • Semplice: permette di pagare una commissione fissa a prescindere dall’importo e dalla tipologia delle proprie operazioni
  • Dinamico: permette di pagare una commissione sempre più bassa di operazione in operazione all’interno della stessa giornata di trading
  • Variabile: permette di pagare una commissione stabilita in proporzione al valore dell’operazione

Piattaforme di trading

Un aspetto molto intrigante di Directa è la sua natura realmente multipiattaforma, una caratteristica che rende il broker adatto a trader davvero di qualsiasi livello.

Che le si voglia usare da web, da desktop o da mobile, che le si cerchi semplici e performanti o super professionali e complete, ci sono piattaforme proprietarie per qualsiasi esigenza: da Darwin per i più esperti che cercano una piattaforma desktop a dLite che è più facile ed intuitiva e che gira su tutti i dispositivi Pc, Mac, mobile e tablet, passando per VisualTrader 6 per chi cerca gli strumenti più completi.

Ma appunto non si parla solo di piattaforme proprietarie perché è possibile anche utilizzare software esterni collegandoli al proprio account e questo spalanca le porte ad un vero elenco di altre piattaforme possibili, tra cui spiccano: MetaTrader 4, Wide Trader, Medved Trader e Multicharts.

Detto questo è giusto sottolineare che molte di queste piattaforme offrono la possibilità di operare attraverso un account demo e che questo beneficio viene automaticamente esteso anche al proprio conto Directa.

Offerta mobile

Per utilizzare i servizi del proprio account Directa anche da dispositivi mobili è possibile fare affidamento sull’app dLite Trading Directa scaricabile  gratuitamente sia su Apple Store che su GooglePlay Store rispettivamente per i propri smartphone iOS o Android.

Si tratta di una piattaforma scattante concepita per performare proprio dai dispositivi mobili che dà accesso a tutte le possibilità di investimento letteralmente dal palmo della mano.

screenshot piattaforme directa

Registrazione

Procedere all’apertura di un conto su Directa è un’operazione rapida e semplice che come abbiamo accennato in precedenza può avvenire in due modi: o attraverso l’apertura di un conto in una banca convenzionata con il broker o aprendo un account direttamente sul portale.

In questo secondo caso l’operazione se si hanno a portata di mano tutti i “pezzi” necessari non prende più di dieci minuti ed avviene in modo totalmente automatico.

Vediamo un po’ più da quali sono i documenti necessari all’apertura diretta del conto:

  • Codice fiscale
  • Documento di identità valido
  • IBAN del proprio conto corrente
  • Compilazione di quattro moduli scaricabili dal sito

Una volta completato l’invio digitale dei documenti sarà necessario procedere all’identificazione personale attraverso SPID e ad un breve video riconoscimento, mentre nel caso dell’apertura di un conto con banca convenzionata l’identificazione dell’utente verrà effettuata direttamente dall’istituto di credito.

Sicurezza e Metodi di pagamento

Directa come abbiamo detto è un Broker tutto italiano e per questo risponde alla regolamentazione della Consob, caratteristica che gli permette appunto di integrare i propri servizi con più di 200 istituti di credito che ne riconoscono l’affidabilità e la sicurezza appunto grazie al suo totale allineamento con il sistema bancario italiano.

Sicurezza che viene ribadita anche sul piano informatico attraverso un sito criptato molto ben realizzato che tutela tutti i dati personali degli utenti così come tutte le attività che avvengono all’interno del portale.

In quanto ai metodi di pagamento supportati dal sito, come abbiamo visto già in precedenza si parla sempre di appoggio su conto bancario, che sia attraverso bonifici quando teniamo i nostri fondi nel nostro conto presso il broker o che sia attraverso un’operatività diretta quando utilizziamo un conto bancario relativo ad un istituto di credito convenzionato con Directa.

Formazioni

Iscriversi su Directa non significa solamente affidarsi ad un broker di grande qualità che permette un ampissimo raggio di investimenti finanziari, ma significa anche andare incontro ad una vastissima quantità di contenuti capaci di far crescere chiunque nella propria cultura di trading.

I contenuti multimediali sono tantissimi e coprono aree tematiche delle più diverse: si va dalla Directa TV che permette di seguire l’apertura delle Borse Europee direttamente in streaming ad una moltitudine di webinair specifici su vari argomenti di trading di livello sempre più evoluto, si va dagli approfondimenti sulla borsa alle spiegazioni più dettagliate di tutti gli strumenti finanziari esistenti.

Senza contare che Directa scavalca la frontiera del digitale invitando regolarmente i propri utenti alle fiere ed ai meeting ai quali prende parte.

Assistenza clienti

Se qualcosa non dovesse funzionare come previsto o si dovesse semplicemente avere bisogno di informazioni non reperibili sul sito sarà naturalmente possibile affidarsi alla sezione Assistenza che il sito propone ai suoi utenti.

In questa sezione è possibile trovare due tipi di risorse: una sezione FAQ davvero completa capace di rispondere alla maggior parte delle problematiche più comuni rendendo superfluo l’intervento dell’assistenza di Directa vera e propria, o il link alla LiveChat attraverso cui entrare in contatto con un operatore in qualsiasi momento 24/7.

Conclusioni

Arriviamo quindi alla conclusione di questa recensione di Directa ribadendo un’altra volta ancora quelli che secondo noi sono i veri punti di forza di questo portale, che si dimostra semplice, al 100% italiano e del tutto votato al trading online nella sua forma più tradizionale.

Un portale che abbiamo provato, analizzato e recensito con molto interesse e che vi invitiamo a scoprire da vicino curiosando tra tutti i dettagli che propone.

FAQ – Domande frequenti

✅ Come funziona Directa?

Directa ha un funzionamento molto lineare che risulta adatto a trader di qualsiasi livello di esperienza, questo anche grazie alla possibilità di operare attraverso piattaforme differenti a seconda del proprio gusto e delle proprie capacità maturate.

✅ Come fare trading con Directa?

Fare trading con Directa è appunto possibile attraverso tutte le differenti piattaforme supportate, che all’atto pratico permettono di operare utilizzando qualsiasi supporto si preferisca dal computer ai tablet fino ai dispositivi mobili.

✅ Directa è una piattaforma affidabile?

Directa è una piattaforma di trading italiana che permette di operare direttamente sulla Borsa di Milano ed è operativa dal 1996: venticinque anni di attività che l’hanno reso uno dei broker online più antichi e longevi di sempre.