Trading View opinioni su una fra le piattaforme finanziarie più in voga di oggi

Trading View
  • Sicurezza
  • Rendimento
  • Formazione
  • Assistenza
  • Prelievo rapido
4

Rencensione

Fare trading online è rischioso, ma con gli strumenti giusti anche un investitore alle prime armi può ottenere dei guadagni. Trading View permette a di accedere a tutte le informazioni e gli strumenti necessari a ridurre il rischio di perdite e a massimizzare il profitto. Non lasciarti sfuggire questa occasione: iscriviti a Trading View e provalo gratuitamente per 30 giorni.

trading view logo

  • piattaforma semplice da usare e intuitiva;
  • periodo di prova gratuito e prezzi molto bassi;
  • applicabile a tutti i principali broker conosciuti
Rendimento -%
Deposito minimo 200€
Conto di demo validazione (100.000€)
Licenza CySec
Assistenza validazione
Inizia a fare trading

Trading View è una società che rende disponibile un servizio di charting per trader, con dispositivi per investire minimizzando le perdite e massimizzando i profitti.

Le opinioni degli operatori su Trading View sono molto positive. Chi ha già usato questo sito di web browsing apprezza il fatto di avere a disposizione strumenti di supporto (come la media mobile ponderata, media mobile esponenziale, il conto demo) che un tempo erano usati solo dagli investitori istituzionali, ma finalmente sono accessibili a chiunque (gratuitamente).

Con oltre 3 milioni di utenti attivi al mese, Tradingview rientra a pieno titolo tra i migliori piattaforme trading.

La nostra esperienza con Trading View

Più che un broker inteso in senso stretto, Trading View è paragonabile ad un network dove gli investitori si confrontano, scambiano idee e migliorano le loro strategie di investimento sul Forex, materie prime, criptovalute, azioni (FAI, Unicredit, Eni, Sanpaolo), indici di Borsa (es. S&P), usando dispositivi di analisi tecnica molto utili, come l’oscillatore Rsi, la media mobile o degli indicatori.

Ma come funziona Trading View?

È una società finanziaria di proprietà di MultiCharts (una realtà informatica, specializzata nella programmazione di software di investimenti professionale) che dispone di grafici interattivi ideati per rendere il prodotto intuitivo e facile da usare, ma anche facile da visualizzare su qualsiasi dispositivo (smartphone o pc), grazie ad una sapiente programmazione.

Tradingview non è un comune broker: mette a disposizione dispositivi di analisi tecnica come i grafici che aiutano gli investimenti nel forex, in criptovalute, etc.

Trading View è una sorta di social di chi investe, dove chi lo desidera ha la possibilità di apprendere da altri e condividere le proprie intuizioni. Proprio come un comune social, anche questa è una fra le piattaforme che danno la possibilità di visualizzare i profili di altri trader e di vedere qual è l’andamento in merito alle loro strategie d’investimento.

Uno dei dispositivi messi a disposizione dell’investitore è l’oscillatore RSI. Si tratta di uno strumento di analisi tecnica di grande utilità.

I nostri giudizi su Trading View sono molto positivi così come le recensioni online.

Dopo il periodo di esordio in America Latina e Spagna, dal 2017 questa piattaforma è accessibile anche ai trader italiani. Il breve periodo di utilizzo da parte di investitori del Bel Paese rende difficilissima qualsiasi previsione sul suo futuro. Tuttavia, le funzioni di cui dispone fanno ben sperare.

Ad oggi, questa piattaforma è disponibile in Medio Oriente, Africa, Asia e Europa.

 

 I vantaggi e gli svantaggi

I vantaggi di Trading View:

  • facile da usare;
  • dispositivi utili a migliorare i rendimenti di chi investe, riducendo il rischio di perdite;
  • gratuito;
  • la presenza di un social media che favorisce il confronto tra trader;
  • grafici in tempo reale;
  • il regolamento prevede un bonus ad ogni amico invitato.

Trading view opinioni:

Si tratta indubbiamente di una delle migliori piattaforme trading nonostante sia approdato in Italia dal ben 4 anni, non esiste ancora Trading View in italiano, ma colleziona comunque recensioni e giudizi positivi.

 

Il sito è affidabile oppure no?

Questo exchange ha delle funzioni molto interessanti che lo rendono un broker adatto tanto ai neo-trader quanto ai professionisti. Sulla versione italiana ci sono ancora poche informazioni, il che rende qualunque valutazione un po’ più difficile e non molto accurata.

La recensione tipo di Trading View presente in rete è di solito positiva, parla di una grande opportunità reale di investimento. Non manca la tipica recensione negativa di chi ha preso troppo sottogamba il mondo reale dei mercati finanziari, perdendo del denaro.

Trading View Italia è disponibile in tre diverse versioni: Pro, Pro+ e Premium, con l’opportunità di provare gratuitamente il prodotto per 30 giorni, prima di sottoscrivere l’abbonamento.

In sostanza all’utente non resta che provare il broker in versione classica o mobile.

 

Cosa offre Trading View

Abbiamo fatto riferimento ai numerosi dispositivi di analisi tecnica che Trading View mette a disposizione a chi è iscritto. Ma cosa offre davvero?

Oltre all’oscillatore index, fondamentale che misura i cicli dei prezzi, Trading View è la più grande community di investimenti dove circa 3 milioni di investitori, più o meno esperti, possono confrontarsi sull’andamento del mercato, sulla strategia d’investimento adottata, sull’analisi tecnica, sugli indicatori finanziari e ottenere assistenza.

Altro aspetto di grande interesse, che riguarda Trading View, è il grafico in HTML5. Grazie ad una programmazione all’avanguardia nel settore, gli utenti possono beneficiare di grafici estremamente intuitivi con tempi di reazione quasi nulli. Ogni grafico ha la possibilità di personalizzazione da parte dell’utente che sceglie tra diversi stili di grafici – Point and Figure, Heikin Ashi, Line Break e Renko, quello che preferisce.

Tra le peculiarità che contraddistinguono Trading View App e browser ci sono indicatori con grafici personalizzabili.

Sul sito sono disponibili 100 indicatori pronti da applicare ed usare, come il Chaikin Volatility. Tra gli oscillatori che Trading View rende disponibili c’è il MACD, uno dei più usati da chi investe, ma anche index è particolarmente apprezzato nell’individuare le aree di ipercomprato e ipervenduto.

Come se non bastasse Trading View dispone anche di un linguaggio di programmazione personale, chiamato Pine, con il quale è possibile creare uno script/indicatore adatto alle necessità dell’investitore.

Trading View abbiamo permette di fare spread trading, cioè un tipo d’investimento che determina un guadagno puntando sulla previsione di un incremento o un decremento dello spread di due strumenti.

E ancora, con Trading View è possibile inserire gli alert che segnalano un determinato cambiamento di un asset (incremento, decremento, etc.).

Infine, non poteva mancare la versione demo.

Con il conto demo di Tradingview ogni utente prova senza rischiare il proprio capitale, testando dispositivi quali: oscillatore index, indicatori, etc.

 

È possibile investire in CFD?

Iscrivendosi a Trading View chi investe ha la possibilità di investire con i CFD, ovvero i contratti per differenza. Si tratta di dispositivi finanziari complessi che richiedono una certa esperienza con gli indicatori e che possono essere negoziati con i migliori broker regolamentati dagli organi competenti (es. la Financial Conduct Authority), come Capital.com o eToro.

Aprendo una posizione sui CFD, l’investitore non acquista direttamente il sottostante (es. Petrolio, Oro, etc.) ma negozia sull’andamento del valore delle quote, ovvero sulle loro performance. I contratti per differenza permettono di ottenere un guadagno dalla differenza tra il prezzo di chiusura di una posizione, rispetto a quello di apertura.

 

Gli account Trading View

Per diventare un utente di Tradingview occorre effettuare l’iscrizione sul sito.

La procedura più veloce è quella di un’autenticazione con il proprio account Google, Twitter, Facebook, Apple, Linkedin o Yahoo.

Altrimenti si procede inserendo nel form il proprio indirizzo e-mail valido e la password.

 

Metodi di pagamento accettati

Trading View è un exchange che propone i propri servizi gratuitamente, o quasi.

In effetti, esistono diversi piani di abbonamento (mensili o annuali) che prevedono 30 giorni di prova gratuita, al termine dei quali l’utente ha tre diverse opzioni di prezzo/servizi.

I metodi d pagamento accettati per sottoscrivere un abbonamento con Trading View sono:

  • tutti i maggiori circuiti di carte di debito/credito;
  • PayPal;
  • Criptovalute (Bitcoin) solo nel caso di abbonamenti annuali.

L’abbonamento può essere disdetto in qualsiasi momento, ma i servizi restano comunque attivi per la durata prestabilita al momento del pagamento.

 

Sito web regolamentato

Trading View App è una piattaforma che propone funzionalità e grafici per investire ottimamente i propri risparmi negli investimenti online. Non si tratta di un broker che permette di aprire e chiudere posizioni, ma di un sito web o un’applicazione per sistemi operativi Android o dispositivi Apple, che viene associato alle società regolamentate per investire in modo sicuro (licenza Fca, Consob)

 

Assistenza clienti

Il servizio di assistenza è di tipo telematico. Accedendo a Tradingview è possibile accedere all’area “Contatti” e cliccando sulla voce “Supporto tecnico” l’utente deve scegliere il tipo di errore che si è verificato (pagamento, dati, grafico, alert, trading, pine script, finanziari, screener azioni, watchlist, etc.)

Scorrendo verso il basso, c’è la sezione “Domande Frequenti”, le famose FAQ dove ogni utente cerca la risposta al suo problema.

 

Funzionalità via browser

Trading View è supportato dai principali browser. Grazie ad una programmazione all’avanguardia e ai grafici HTML5. Sia il grafico che le funzionalità possono essere personalizzati da chi investe

Applicazione mobile

Trading View App è la versione per dispositivi mobili del broker, e consente di accedere alla piattaforma da uno smartphone o un tablet. Le funzioni e i dispositivi restano invariati, ma adattati allo schermo ridotto e al sistema touch.

L’App Trading View è facile da scaricare sia per i sistemi operativi Android che per quelli iOS.

Differenze fra TradingView e MetaTrader

Quali sono le differenze fra MetaTrader e TradingView?

Se le opzioni binarie sono l’asset principale Metatrader fra i due è quello che ha più limiti, primo fra tutti quello di non poter scegliere timeframe diversi.

MetaTrader ha però il vantaggio di non dover aprire sempre le nuove posizioni tramite un Broker, con relativa apertura di un conto.

 

Conclusioni

Le nostre opinioni Trading View sono positive. La piattaforma offre svariati dispositivi di analisi tecnica, come l’oscillatore index, con lo scopo di creare un centro di assistenza tecnica per i trader, sia per i neofiti del settore che per i professionisti.

Su questo exchange .com ogni utente ha la possibilità di operare nel mercato reale delle criptovalute, del Forex, delle azioni, etc.

Avendo origine da una società di programmazione informatica, Tradingview è una fra le piattaforme che funziona con più facilità, con funzioni compatibili con tutti i migliori broker online, ed è utilizzata da moltissimi utenti.

Oltre a fornire informazioni importanti che riguardano i diversi asset e dare strumenti per le strategie di investimenti, Trading View può essere applicato a qualsiasi piattaforma con la quale si intende impegnare il proprio capitale.