Robot trading: confronto e opinioni

Quando parliamo di trading online parliamo di un’attività molto vasta che può essere intrapresa davvero in tanti modi, alcuni dei quali particolarmente tecnologici come nel caso di robot trading che permettono di automatizzare gli investimenti.

Broker
Caratteristiche
Voto
Apri un Conto demo
5/5

5/5

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

4.9/5

4.9/5

76.4% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
 
4.8/5

4.8/5

4.6/5

4.6/5

4.5/5

4.5/5

Perché usarli? Quale tipologia di trading online riesce ad ottimizzarne al massimo le caratteristiche? Questa nostra pagina è qui per rispondere a queste ed a tantissime altre domande aprendo il mondo del trading automatico davvero a chiunque, con la convinzione che molti di voi sapranno trovarci dentro tantissimi vantaggi capaci di portare una vera e propria rivoluzione nella tecnica di investimento in uso.

Scopriamoli subito.

Come funziona un robot trading?

Parliando di robot trading ci riferiamo naturalmente a dei software, programmi molto evoluti che permettono alla potenza di calcolo di sistemi informatici che agiscono da remoto di mettersi a disposizione dell’attività di analisi finanziaria fondamentale per investimenti oculati.

Un fraintendimento abbastanza comune sta nel pensare che il trading automatico sia totalmente indipendente da una nostra azione, un po’ come se bastasse azionarlo per fare investimenti vincenti su forex, criptovalute come bitcoin o altri asset aspettando semplicemente di raccoglierne i frutti, ma la verità è naturalmente un’altra perché i robot trading (o trading bot, se preferite) hanno un obiettivo molto semplice che raggiungono in modo davvero efficace: rendere l’analisi di mercato precisa ed approfondita come un trader potrebbe non potrebbe mai fare personalmente.

Se consideriamo che i principali mercati del mondo si “danno il cambio” nell’arco delle ventiquattro ore e che in ogni istante avvengono infiniti eventi in grado di cambiarne l’andamento, la capacità di calcolo di un sistema informatico dedicato permette di approfondirne l’analisi in modo capillare “scandagliando” tutti i mercati internazionali in tempi brevissimi portando a risultati che senza sarebbe impensabile ottenere.

Da questo punto in poi il timone dell’attività di investimento torna totalmente in mano al trader, che decide se e come operare proprio in base alle analisi di mercato ottenute con l’aiuto del robot trading.

Usare un robot di trading con i broker

Utilizzare i robot trading con i broker più popolari è un’operazione tutto sommato semplice che richiede una sola caratteristica in particolare che, per ovvia che sia, è naturalmente fondamentale: devono metterveli a disposizione.

Parlando di una tipologia di strumento di trading abbastanza particolare che prevede un approccio evoluto agli investimenti è tutto sommato normale che non venga sempre offerta da tutti i broker ed è proprio per questo che quando ci interessa è sempre molto meglio verificarne la presenza prima di scegliere una piattaforma da utilizzare abitualmente.

Tra i broker più famosi uno di quelli che più ha da offrire a questo proposito è Avatrade, che propone ai propri utenti ben due piattaforme di trading automatico molto valide: si chiamano DupliTrade e ZuluTrade e sono entrambe tanto performanti quanto abbastanza user friendly da utilizzare, questo oltre ad essere entrambe perfettamente compatibili con MetaTrader 4, di gran lunga la piattaforma di trading più conosciuta, utilizzata ed amata al mondo.

Più in generale possiamo dire che sia proprio MetaTrader 4 (che più in là in questa pagina approfondiremo a dovere) la vera chiave di volta per il trading automatico visto che risulta pienamente supportato: alla luce di questo possiamo dire che qualsiasi broker includa MT4 nella sua offerta vi darà comunque la possibilità di utilizzare robot trading in libertà, ma anche questa è comunque una forma di verifica che dobbiamo fare al momento della scelta di una tra le piattaforme di riferimento.

Altri broker offrono anche delle alternative ai robot trading veri e propri, forme di trading automatico differenti ma non meno efficaci come ad esempio il Copy Trading inventato e promosso da eToro che spiegheremo nel dettaglio a breve.

Come scegliere il robot di trading giusto?

La scelta del robot trading più giusto per il nostro stile di investimento dipende da vari aspetti differenti ed importanti che vanno dalla tipologia di automazione proposta e dal livello di analisi permesso passando per la facilità di utilizzo che li caratterizza.

Sarebbe difficile schematizzare quale software possa essere più adatto ad un dato trader, ma a venirci incontro in questo c’è un altro aspetto molto importante quasi sempre disponibile: ovvero la possibilità di operare in modo virtuale utilizzando un conto demo gratuito che permette di provare nel dettaglio tutte le possibilità sul mercato, il che naturalmente rappresenta la vera prova del nove per tutti coloro che ancora non sanno quale robot trading scegliere.

Questa del conto demo gratuito è sempre una possibilità importante, fosse anche solo per imparare ad investire o per perfezionare tecniche di trading senza mettere in nessun modo a rischio i fondi depositati sul proprio conto, ma parlando di robot trading si tratta di un’opportunità niente più e niente meno vitale visto che dà la possibilità non solo di comprendere attraverso un’esperienza diretta quello che è il loro funzionamento, ma anche e soprattutto di capire davvero quale sia il software che più fa al caso nostro.

Detto ciò un’altro metodo che indirettamente ci permette di scoprire il trading automatico più giusto per noi sono anche le recensioni: approfondire questo tema di recensione in recensione è senza ombra di dubbio un’altra possibilità estremamente interessante visto che vengono redatte da persone del mestiere capaci di analizzarne le caratteristiche in modo sempre preciso e puntuale.

Robot trading con etoro: come funziona?

eToro è uno dei pochi broker a proporre un’alternativa valida ai robot trading di cui abbiamo già approfondito diversi aspetti: si chiama Copy Trade ed è un sistema che sfrutta il principio di social network mettendolo al servizio della ricerca di segnali di investimento.

La piattaforma da la possibilità di “seguire” altri trader esattamente come accadrebbe su Instagram o Twitter e di copiare letteralmente la loro attività di trading in funzione di sfruttare al meglio la capacità di analisi e di interpretazione di trader più bravi o comunque più esperti di noi.

Essere un Popular Trader su eToro, ovvero uno dei trader più seguiti e copiati, dà diritto a commissioni particolarmente interessanti, quindi il Copy Trade si rivela in sostanza un sistema “win win” in cui tutti trovano un vantaggio molto sostanzioso.

Un servizio questo proposto da eToro che in qualche modo possiamo paragonare a quello dei robot trading se consideriamo che ci permette di trovare segnali che senza non saremmo in grado di trovare, ma che risulta anche più vasto e complesso nelle sue implicazioni positive se pensiamo al vantaggio che può portare soprattutto ai trader alle prime armi, che trovano nel Copy Trade uno strumento tanto didattico quanto capace di portare i primi profitti anche quando si stanno muovendo i primi passi sulla piattaforma.

Caratteristiche principali

  • 🏆  Votato Migliori Broker
  • 📊  Social trading & Copy trading
  • 🔐  Massima Sicurezza
  • 📚  Molti corsi di formazione disponibili

10.000€

Conti Di Demo

200€

Deposito Minimo

30:1

Leva

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

MetaTrader: che cos’è?

Chiunque abbia mai avuto in qualsiasi modo a che fare con il trading online ha come minimo sentito nominare MetaTrader 4, la piattaforma di trading di gran lunga più famosa, conosciuta ed utilizzata che ci sia al mondo.

Una delle caratteristiche che rende MetaTrader 4 tanto amato è proprio il fatto che permette di utilizzare robot trading particolarmente evoluti capaci di agire su tutti i principali asset di investimento (criptovalute incluse).

MetaTrader 4 è una piattaforma di eccezionale sicurezza che propone una serie infinita di features tra cui spicca appunto Expert Advisor (EA), attraverso il quale è possibile effettuare proprio trading automatico investendo sul forex, così come tante altre che risultano ormai quasi come uno standard universale tra i trader di tutto il mondo.

Nel tempo è stata pubblicata anche la piattaforma MetaTrader 5, anch’essa di eccellente qualità e realizzata utilizzando MT4 come base di partenza e quindi a propria volta in grado di offrire robot trading altrettanto validi, ma in questo momento MT5 non risulta ancora tanto diffusa e popolare come il suo precedessore.

Attenzione alle truffe dei robot di trading!

Come accade con tanti strumenti di successo che diventano popolari per portare vantaggi economici a chi li sa utilizzare a dovere, nel tempo sono iniziate ad esistere delle truffe che vedono protagonisti i robot trading e che si basano proprio sul comune fraintendimento che porta alcuni a pensare che possa esistere davvero una forma di trading capace di farci guadagnare in modo totalmente indipendente dalle nostre capacità.

Una forma di truffa abbastanza comune è quella legata a siti che si propongono come punti di riferimento per trading automatico sempre vincente a fronte di un investimento molto contenuto, altri siti ancora addirittura propongono robot trading capaci di anticipare il mercato offrendo occasioni incredibili per realizzare profitti enormi, siti che spesso spendendo anche il volto di personaggi noti proponendoli come testimonial in modo illecito.

Il trading online è un’attività molto seria che, se effettuata seriamente, permette grossi guadagni potenziali, ma proprio perché è un’attività seria si basa su tanto studio dei mercati e su tanta conoscenza del mondo della finanza: un’attività che deve venire svolta solo attraverso broker autorizzati capaci di dare tutte le garanzie in termini di sicurezza come ad esempio le licenze FCA, CySEC o Consob, siti che non proporranno mai guadagni sicuri a fronte di nessuno sforzo.

Insomma, i robot trading esistono e sono perfetti per darci una mano ad effettuare analisi di mercato precise ed approfondite come non mai, ma certo non permettono di guadagnare automaticamente grazie a software magici al punto da prevedere il mercato: nulla è mai né semplice né garantito, ma proprio per questo il trading online è un’attività molto appassionante che porta a volersi migliorare continuamente.

Conclusione: Vale la pena usare un robot di trading online?

Stando a tutto quello che abbiamo visto riguardo ai robot trading possiamo dire che sì, vale la pena utilizzarli in funzione di aumentare le proprie possibilità di investimento grazie ad una quantità di segnali che non sarebbe possibile reperire senza passare attraverso l’utilizzo di un software capace di analizzare tutti i mercati in pochissimi istanti.

Come sempre l’importanza dello strumento non supera quella di colui che utilizza, ma possiamo dire che si tratta di uno strumento di trading davvero capace di fare la differenza in termini di efficacia quando viene utilizzato in modo corretto.

Di sicuro è una possibilità da approfondire bene.

FAQ – Domande Frequenti

Il robot trading è gratuito?

L’utilizzo dei robot trading è assolutamente gratuito, o comunque compreso all’interno delle condizioni alle quali si opera con il proprio account facendo parte di tutta la summa di features e strumenti inclusi, anche per questo bisogna assolutamente diffidare dei broker truffaldini che promettono guadagni sicuri semplicemente accedendo a servizi di trading automatico a pagamento. Un’altra forma di gratuità dei robot di trading è rappresentata dalla possibilità di provarli ed imparare ad usarli attraverso un conto demo gratuito che propongono quasi tutti i migliori broker di forex e trading online in generale.

È pericoloso usare un robot di trading?

Certo che no, l’utilizzo dei robot di trading è assolutamente sicuro è può solo andare a vantaggio del trader che lo sa utilizzare in modo efficiente, l’unica forma di rischio è rappresentata dalle truffe che alimentano i vari “scum” di internet utilizzando in modo improprio il trading automatico per proporre servizi a pagamento che promettono grandi guadagni attraverso sistemi dati per sicuri. Una soluzione a questo problema sta semplicemente nel fare riferimento solo ai migliori broker di cfd su forex e trading online in generale, tutti capaci di offrire tutte le garanzie delle più importanti autorizzazioni internazionali come quella FCA, CySEC o Consob.

Ci sono alternative al robot trading?

L’alternativa al robot trading è l’analisi di mercato basata sull’utilizzo di tutti i principali strumenti alla ricerca di segnali di trading, che poi è il modo con cui da che mondo e mondo sono sempre stati fatti i principali investimenti, una tecnica valida che però ha comunque un limite in semplici termini di tempo: per bravi che si possa essere non sarà mai possibile pareggiare la rapidità di calcolo dei robot per trading, che permettono di analizzare tutti i mercati quasi all’istante utilizzando in modo dedicato e più che efficiente tutte le risorse informatiche di cui dispongono. L’unica alternativa vera la propone eToro con il CopyTrading.

È possibile fare buoni profitti con il robot trading?

Assolutamente sì, utilizzando i robot trading in modo corretto ed approfondito è possibile trovare molti più segnali di investimento di quanti se ne potrebbero trovare senza, il che almeno potenzialmente moltiplica anche le possibilità di realizzare profitti interessanti: chiaramente le possibilità di successo stanno tutte nel utilizzare bene i segnali scegliendo poi in modo oculato l’investimento da fare di conseguenza (questo sia che sia parli di forex, di criptovalute come bitcoin o di qualsiasi altro asset), ma la potenzialità di aumentare a dismisura le proprie possibilità di guadagno ci sono oggettivamente tutte.

I robot sono più efficienti dei trader?

Naturalmente no, i robot trading sono solamente più rapidi nel calcolo e quindi arrivano con grande efficienza ad analisi di segnali di trading che una persona non potrebbe fare nello stesso tempo, ma in qualsiasi caso sono solo uno strumento a disposizione dei trader e non un software capace di sostituirsi all’intuizione e all’iniziativa umana.


Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Per saperne di più, ecco tutte le nostre guide dettagliate sul trading online: