XTB: Recensione e opinioni

XTB
  • Sicurezza
  • Formazione
  • Assistenza
  • Prelievo rapido
4.8

Rencensione

XTB è una piattaforma di broker online intuitiva e facile da usare. Vanta un numero di asset davvero elevato su cui investire. Buona l’assistenza, ottime le due piattaforme su cui operare, e la sezione per lo studio che non passa certo inosservata vista la sua qualità!

xtb logo

  • Non c’è un deposito minimo
  • Piattaforma proprietaria
  • App di ottima qualità
  • Formazione inclusa
  • Prelievi solo a partire da 100 euro
  • Solo CFD come prodotti disponibili
Deposito minimo Nessuno
Conto di demo validazione
Licenza FCA, CySEC e KNF
Assistenza validazione (Live Chat, telefono, email)

Inizia a fare trading

Presentazione di XTB

XTB è una piattaforma di broker che offre a tutti i suoi clienti la possibilità di fare trading online sui principali CFD e il Forex.

E’ presente nel mercato dal 2002, ed in molti probabilmente lo ricordano ancora con il suo nome iniziale, quello di X-Trade.

Possiede tre licenze, la FCA, la CySEC e la KNF, possiamo quindi reputarlo sicuro.

E’ affermato nel mercato e le opinioni degli utenti sono positive. In molti lo considerano uno dei migliori broker in circolazione, nonostante come vedremo ci sono delle criticità che non possono essere ignorate in fase di registrazione.

All’interno di questa nostra recensione cerchiamo di offrire una visione il più possibile imparziale, evidenziando tanto i pro quanto i contro di XTB.

In questo modo il trader può essere in grado di scegliere se aprire un account demo o un conto reale all’interno della pagina, così da iniziare ad investire.

screenshot xtb cfd

La nostra esperienza con XTB

Abbiamo testato il broker XTB per un periodo, in modo tale da farci un’idea sulla qualità di questa pagina di trading e forex.

La nostra opinione che sia un broker di buon livello e affidabile, questo è già un punto a nostro avviso davvero importante e che non va mai dato per scontato.

Il fatto che possiede tre diverse licenze offre un senso di sicurezza in più.

Inoltre le opinioni che si possono leggere sul web sono incoraggianti, anche se non hanno influenzato la stesura della recensione qui presente.

E’ un servizio intuitivo da utilizzare, e la sezione formativa è ricca; una bella notizia visto che riteniamo che XTB sia adatto particolarmente ai principianti e agli utenti intermedi.

L’idea che ci siamo fatti è che sia meglio dedicarci a XTB se pensiamo a degli investimenti veloci piuttosto che a lungo termine, i quali di solito sono apprezzati soprattutto dagli esperti, che hanno una visione più ampia del mercato stesso.

Buona l’assistenza clienti e interessante il fatto che non ci sia un deposito minimo da sostenere per fare trading, in questo modo è possibile iniziare anche con investimenti davvero bassi, come 10 o 20 euro.

Non approviamo invece che si possono ritirare le vincite solo al raggiungimento dei 100€.

Le opinioni generali infine confermano che gli spread bassi di questo servizio per chi accede alla versione professionale sono apprezzati.

XTB è affidabile?

Il broker XTB è considerato sicuro ed è autorizzato ad operare in varie parti del mondo.

Ha ottenuto licenze da tre enti regolatori differenti:

  • Financial Conduct Authority (FCA) nel Regno Unito
  • CySEC a Cipro
  • KNF in Polonia

Per i cittadini italiani vengono applicate le normative europee della MiFID 2 ma anche i regolamenti ESMA.

Questo offre una volta di più la sicurezza che ogni cosa viene fatta nel modo giusto.

I clienti che aprono un account XTB hanno la garanzia che il loro patrimonio è separato da quello del broker, ciò impedisce che, in caso di eventi negativi per la piattaforma, non hanno modo di accedere ai soldi depositati o vinti dai trader.

Almeno da questo punto di vista il rischio è ridotto.

Esiste però una garanzia ulteriore che rende il broker di un livello superiore.

Ogni account di trading che viene aperto su XTB possiede un’assicurazione che garantisce un rimborso fino a 20.000 euro quando il broker, in un caso improbabile, non riesce a restituire la liquidità al cliente.

Per evitare che il cliente maturi un saldo negativo troppo alto vi sono degli strumenti che prevengono questo rischio.

In definitiva si tratta di una piattaforma di trading sicura, regolamentata e che offre protezione anche a livello tecnologico.

Grazie ai protocolli di sicurezza impedisce che terze persone accedano ai dati sensibili degli iscritti e meno ai loro fondi.

L’offerta di XTB

L’offerta di XTB è piuttosto buona, nonostante non viene ritenuta tra le migliori del mercato per un motivo molto semplice.

E’ possibile esclusivamente operare sui vari asset attraverso i CFD (Contratti per Differenza).

Questo risulta un po’ limitativo per chi invece ha interesse a variare il più possibile il proprio portafoglio.

Per questo motivo l’idea generale è che la qualità non manca, però ci sono dei margini di miglioramento per il servizio.

Vediamo quali sono i tipi di account disponibili, i mercati e i prodotti finanziari e infine, le commissioni e i costi.

Tipo di conto

Creare un account su XTM è davvero semplice.

Aprire il conto è gratuito e tutto ciò che viene richiesto in fase di registrazione sono: dati anagrafici, copia del documento di identità valido, due prove di residenza, compilazione del questionario MiFID.

Infine basterà versare sul conto una somma di denaro per iniziare a investire, tra i vantaggi vi è che non esiste un deposito minimo.

Il trader può scegliere tra due diversi tipi di account. Le loro caratteristiche sono simili, permettono infatti di accedere agli stessi asset, entrambi hanno piattaforma e leva finanziaria condivisa.

Le uniche differenze sono nelle commissioni.

  • Il conto standard, pensato soprattutto per i principianti e gli intermedi, non ha commissioni di negoziazioni e possiede uno spread pari a 0,8 pips.
  • Nel conto pro invece gli spread si aggirano intorno a 0,1 pips e la commissione a lotto negoziato è di 3,50 euro.

Lo standard nonostante gli spread meno vantaggiosi, risulta il più adatto per i principianti che vogliono fare trading senza dover pagare una commissione.

Infine c’è la possibilità di aprire un conto demo gratuito, perfetto per chi vuole testare la piattaforma o elaborare nuove strategie prima di investire soldi reali.

E’ bene ricordare che lo scopo di tale strumento è quello di convincere le persone a iscriversi a quello reale, perciò potrebbe risultare un po’ fastidioso il fatto che l’azienda invia numerose email al giorno.

Mercati e prodotti finanziari

XTB  mette a disposizione molti asset differenti sui quali investire, a costi piuttosto contenuti specialmente con il conto standard.

Un limite di XTB è che permette di speculare sul mercato finanziario solo attraverso i CFD (contratti per differenza).

Ecco i prodotti disponibili:

  • ETF: sono circa 60, sono disponibili per le azioni e hanno una leva finanziaria che arriva a 5x. Gli ETF sono fondi gestiti da negoziati in Borsa. Hanno come obiettivo quello di replicare l’andamento  degli indici azionari, delle materie prime e delle obbligazioni.
  • Azioni: la bellezza di1500 titoli in tutto il mondo con leva fino a 5X. Tra le azioni più famose quelle di Apple e Amazon.
  • Forex: 48 gli scambi disponibili con leve fino a 1:30.
  • Indici: 35 indici con leve fino a 1:20
  • Materie prime: sono 21. Hanno leve massime che arrivano a 1:10.
  • Criptovalute: sono disponibili, cosa che non si trova in tutte le piattaforme. In totale è possibile fare negoziazioni su 25 crypto che hanno una leva massima di 1:2.

Secondo gli esperti visto la possibilità limitata di investimento solo attraverso CFD, XTB è consigliato ai trader che vogliono fare investimenti finanziari a breve o medio termine.

screenshot xtb cypto

Commissioni e costi

Il conto standard come detto non prevede commissioni. Il conto PRO invece una di 3,5€ a lotto negoziato, sia a chiusura che ad apertura.

Però i clienti con conto Pro sono agevolati dalla presenza di spreads che partono da 0,1 pips, mentre nel conto standard sono a 0,8 pips.

Normalmente si consiglia quello base per chi inizia a investire e non ha molta esperienza, mentre quello avanzato è per chi sa già come muoversi nel settore, visto comunque il prezzo fisso delle negoziazioni.

Possiamo dire quindi che vengono applicati spread differenti i quali hanno costi piuttosto competitivi.

Lo sono meno le commissioni variabili che vengono applicate ai CFD sui titoli azionari, il quale sono sempre dello 0,08%, con una commissione minima di 8 euro.

XTB piattaforma

Sono due le piattaforme messe a disposizione da XTB trading e tutti possono scegliere quella che preferiscono per le proprie operazioni.

C’è la XStation 5 che è di proprietà della XTB e la Metatrader 4 che invece è una delle più comuni e usate dai broker.

Xstation 5
La XStation si installa sul desktop,  è disponibile quindi su internet e nella versione mobile.

E’ facile da utilizzare ed ha un’alta possibilità di personalizzazione.

Tra gli strumenti disponibili troviamo una sezione di news, il market sentiment e lo stock scanner per fare le analisi, un calendario dove sono indicati gli eventi più importanti etc.

XStation consente di fare gli ordini in modo istantaneo o pendente. Per entrambi si può immettere sia lo stop-loss che il take profit.

MetaTrader 4
Per quanto riguarda invece la MetaTrader 4, si sente spesso parlare di lei.

E’ infatti molto famosa al mondo nel settore del trading.

Sono tanti i clienti che ancora oggi la preferiscono per la sua semplicità di utilizzo, la possibilità di eseguire ordini efficientemente e allo stesso tempo impiegare una quantità limitata di risorse del sistema.

Si utilizza sia da desktop dalla pagina web, oppure da dispositivo mobile

Inizia a fare trading

Sicurezza e Metodi di pagamento

I metodi di pagamento messi a disposizione dei clienti sono sicuri.

XTB broker rientra tra le piattaforme che adottano un certificato SSL di ottima qualità, necessario per coloro che consentono di svolgere scambi di denaro online.

Questa azienda lascia ai propri trader la possibilità di scegliere tra diversi metodi per effettuare depositi e prelievi, tutti sicuri e affidabili.

Sono disponibili:

  • Bonifico bancario
  • Carta di debito e di credito (MasterCard, Visa, Maestro e Visa Electron)
  • Portafogli elettronici (PayPal, Skrill, Neteller etc)

Per i depositi non ci sono commissioni da pagare. Quello che tarda di più è come sempre il bonifico bancario, e i tempi variano in base alla banca del cliente.

I prelievi potrebbero essere soggetti a commissione quando si decide di ritirare meno di 100€ (il costo è di 10€).

Abbiamo visto che tra i pro vi è il fatto che è una delle poche aziende di forex online a non richiedere un deposito minimo.

Formazione

Non tutti i broker offrono strumenti per la didattica e la formazione. Fortunatamente XTB mette a disposizione dei propri clienti la Trading Academy.

Si tratta di una sezione dedicata esclusivamente alla didattica, dove le persone accedono ai corsi e il materiale formativo per imparare a usare le piattaforme, ma anche per essere autonomi nello svolgimento delle analisi tecniche e quelle fondamentali.

Per agevolare i clienti, i corsi sono suddivisi in tre fasce.

C’è quella base, quella intermedia, avanzata e premium. Così in base alle conoscenze personali, gli utenti decidono qual è la classe che fa a caso loro.

Si può considerare parte della formazione anche la presenza del conto gratuito, in quanto consente di fare pratica e comprendere perciò gli strumenti e il loro funzionamento.

 

Assistenza clienti

L’assistenza al cliente è disponibile sia per coloro che si sono già registrati e hanno un conto attivo, sia per chi vorrebbe procedere con la registrazione però ha dei dubbi.

I canali di comunicazione sono ben tre. C’è la live chat, il telefono e l’indirizzo email.

L’assistenza è disponibile dal lunedì al venerdì e come orario dalle 9 di mattina fino alle 6 del pomeriggio.

Volendo per le urgenze è possibile chiamare il numero inglese attivo dal lunedì al venerdì per  24 ore su 24.

Normalmente rispondono piuttosto velocemente alle richieste dei clienti, perciò ci sentiamo di dare una recensione positiva all’assistenza.

Applicazione mobile

XTB ha scelto di investire su una versione mobile proprietaria della sua piattaforma, così da permettere a tutti di investire anche quando si trovano fuori casa, semplicemente grazie all’uso dello smartphone o del tablet.

La xStation 5 è compatibile sia con il sistema operativo iOS che quello Android. Ciò rende più semplicemente controllare il proprio portafoglio ma anche i mercati.

La app è stata sviluppata piuttosto bene, se si considera che le funzionalità disponibili sono praticamente le stesse che si trovano su pc di casa o sul laptop.

Si può accedere ai grafici push con tutti gli indicatori per un’analisi tecnica. C’è il calendario economico, gli ordini condizionati etc.

Tutte le transazioni economiche sono sicure. Ancora una volta infatti troviamo installate le tecnologie di protezione tanto per i dati quanto per i prelievi e i depositi di soldi dal e sul conto.

Conclusioni: ultimi consigli

XTB è un broker di qualità. Su questa pagina dell’azienda infatti è possibile fare investimenti sui CFD e scegliere tra un numero elevato di asset.

La possibilità di scegliere tra due diversi tipi di account risulta comoda, in quanto i principianti e i professionisti potranno scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.

Il tutto condito da una serie di garanzie fondamentali quando si specula nei settori finanziari. XTB  è regolamentato e possiede infatti tre licenze.

Come abbiamo visto nel corso della recensione, abbiamo reputato un punto a favore la possibilità di fare investimenti sulle criptovalute.

Non ci soddisfa invece che i prelievi possono essere fatti solo a partire da 100€, se la cifra è minore ci saranno da pagare 10 euro.

Come tutti gli strumenti per fare trading online, il rischio è sempre elevato. Per questo occorre essere prudenti con gli investimenti, fare analisi dei mercati e non spendere mai più di quanto si è disposti a perdere.

FAQ – Domande frequenti

✅ E possibile comprare criptovalute con XTB?

Non è possibile comprare criptovalute con XTB, però è possibile fare speculazioni sulle variazioni di prezzo delle stesse, sono 25 quelle messe a disposizione.

✅ Esiste un conto demo con XTB?

Si, esiste un conto demo gratis che permette alle persone di testare XTB senza fare depositi e investire soldi veri. E’ utile anche per coloro che vogliono apprendere a investire in borsa oppure elaborare nuove strategie.

✅ Possocomprare azioni con XTB?

XTB consente di investire sulle azioni e i loro cambi di prezzo. Però non è possibile comprarle in maniera tale da possederle e conservarle.

Inizia a fare trading