Comprare Tezos: ome usare questa crypto? Ecco la guida completa

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Siamo sicuri che se siete arrivati su questa pagina sia perché siete interessati a comprare Tezos e noi vogliamo darvi tutte le informazioni più complete a riguardo, perché si  tratta di una criptovaluta particolare e per la quale vogliamo rivelarvi i segreti per utilizzarla al meglio.

Così come vale per tutte le nostre guide sul come investire in criptovalute, anche in questa vogliamo cominciare spiegando cosa sia, come funziona e quale ne sia la storia, questo per poi spiegare come farne un vero oggetto di convenienza.

Cos’è Tezos?

tezos logo

Tezos (il cui token di riferimento si chiama XTZ) è una criptovaluta nata con l’ambizione di lasciare la gestione delle evoluzioni della sua blockchain direttamente in mano agli utenti che la scelgono e la detengono, questo dando loro la possibilità di esprimersi su tutti i cambiamenti delle sue regole attraverso un diritto di voto che li mette tutti sullo stesso piano in termini di importanza: una mission sicuramente molto interessante che preserva il concetto stesso di decentralizzazione di questa moneta digitale.

Questo tipo di attenzione è nata in seguito alle evoluzioni avute da Bitcoin con quello che viene conosciuto come problema hard fork, ovvero lo strapotere di chi “domina” le attività di mining che di fatto rende la decentralizzazione di BTC una questione più nominale che reale: questo rischio con Tezos non c’è e se è così lo dobbiamo proprio a questo rivoluzionario principio di governance che mette di fatto tutti gli utenti sullo stesso piano creando uno spartiacque tra le criptovalute on-chain e quelle off-chain.

Insomma le premesse per andare a scoprire nel dettaglio le peculiarità di Tezos sono davvero eccellenti, perché parliamo di una valuta digitale che è stata subito accolta appunto come rivoluzionaria e capace di portare una vera e propria novità in un mercato che si sta arricchendo sempre di più ma nel quale non sempre gli “ultimi arrivati” sono capaci di portare altrettanta innovazione.

Chi ha creato Tezos ?

Il primo vagito di Tezos è datato 2014, anno nel quale Arthur e Kathleen Breitman hanno dato vita al progetto forti dell’interessamento di alcuni sviluppatori svizzeri che da subito hanno sposato il progetto: un progetto che ha subito riscosso grande attenzione permettendo di raccogliere più di 200 milioni di dollari in soltanto due settimane dalla sua pubblicazione.

Tutti i primi anni sono stati caratterizzati da diverse fasi di sviluppo nelle quali Tezos si è evoluto sia dal punto di vista informatico che di gestione del progetto, compresa la fondazione, questo nel 2017, della Dynamic Ledger Solutions con sede a Zug in Svizzera, ovvero la compagnia l’ondata sempre da Arthur e Kathleen Breitman che si è occupata e tuttora di occupa del sostegno del progetto Tezos.

Il suo lancio ufficiale è arrivato poi nel 2018, momento in cui il suo algoritmo basato sul principio proof to stake ha riscosso tanta attenzione quanto successo trovando subito il consenso di tutti gli addetti ai lavori.

Cosa rende unica Tezos ?

tezos crypto

La particolarità principale di Tezos, della quale abbiamo già avuto modo di parlare, è quella della sua natura proof to stake che permette a questa criptovaluta di portare avanti la sua filosofia paritaria che ambisce a diffondere nel mondo delle valute digitali una blockchain che ambisce ad offrire il sistema di ricompensa più giusto che ci sia nel panorama globale.

Non è solo la decentralizzazione a caratterizzare Tezos, ma una forma di vera e propria autonomia che metta sullo stesso piano tutti gli utenti senza dare a nessuno un peso superiore agli altri come invece avviene nella blockchain di Bitcoin: un’autonomia che possiamo ritrovare per esempio anche nella rete di aggiornamenti di questa criptovaluta, che non vengono “imposti” ma votati da tutti gli utenti.

Insomma la vera particolarità di Tezos è proprio il potere che mette in mano di chi la sceglie, una peculiarità che viene molto amata da tutti coloro che cercavano una crypto effettivamente paritaria che mettesse al centro gli utenti e non le organizzazioni capaci di contribuire in modo massivo al suo mining.

Tezos è una valuta riconosciuta?

Naturalmente sì, Tezos è una criptovaluta ufficialmente riconosciuta che opera in modo del tutto legale e che può venire acquistata in modo regolare sfruttando tutti i principali canali più legittimi e che può venire utilizzata o rivenduta senza andare incontro a nessuna irregolarità in termini legali.

A supporto della sua legittimità c’è anche il fatto che per acquistare Tezos è possibile utilizzare tutti i più comuni siti exchange specializzati in criptovalute, che la supportano e che permettono di comprarla, venderla e scambiarla in modo del tutto legale in qualsiasi momento.

Ma non solo, come vedremo meglio tra poco, Tezos può venire utilizzata anche come asset di riferimento scegliendola su tutti i principali broker di trading online che la inseriscono nella loro selezione di criptovalute sulle quali operare, anche questa una “controprova” della sua legalità e della sua ufficialità su scala globale.

Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Come comprare Tezos?

Come accennato poco fa esistono principalmente due modi per comprare Tezos e sono entrambe sue possibilità valide che fondamentalmente permettono di coprire tutte le maggiori varianti di trading vedendo sempre e comunque protagonista questa criptovaluta.

La prima di queste possibilità è appunto quella rappresentata dai famosi siti exchange sui quali vengono vendute e scambiate tutte le principali criptovalute esistenti sul mercato: questo è il modo per comprare Tezos in senso stretto, ovvero acquistandone i token da depositare del proprio wallet digitale.

Come si fa? E’ molto semplice e tutto comincia aprendo un proprio account su uno di questi siti exchange, operazione molto rapida e semplice che poi offre subito la possibilità di comprare, vendere o scambiare criptovalute, inclusa appunto la possibilità di acquistare Tezos in modo facile e veloce facendo affidamento su quello che è il suo prezzo di mercato al momento.

E poi? E poi una volta selezionata Tezos e la quantità che se ne intende acquistare non resta che effettuarne il pagamento utilizzando uno dei tanti metodi supportati: basta questo per vedere subito i token depositati o sul proprio wallet digitale stand alone o su quello che viene incluso nell’account del sito exchange stesso.

E la seconda possibilità? Anche questa l’abbiamo già anticipata e più tardi la descriveremo nel dettaglio con un tutorial passo per passo, ci riferiamo all’opzione offerta da tutti i maggiori broker di trading online che supportano Tezos come criptovaluta da utilizzare come asset di riferimento per operare con tutti i principali prodotti come CFD o ETF.

screenshot tezos interface

Come funziona Tezos

Per meglio capire come funzionano Tezos ed il suo token XTZ vogliamo puntualizzare meglio alcune caratteristiche peculiari che contraddistinguono questa criptovaluta e la sua blockchain, sicuri che diventerà ancora più chiaro comprendere come e perché questa valuta digitale stia riscuotendo tale successo.

Scopriamoli da vicino:

Il token XTZ

Il token XTZ, oltre ad essere il valore emesso dalla blockchain di Tezos, permette a tutti i possessori di votare gli aggiornamenti alla rete così come di essere speso o scambiato. Al momento ce ne sono più di 760 milioni circolanti e, diversamente da Bitcoin, non contano su un numero massimo non superabile.

Il Baking

Fare baking di Tezos corrisponde in qualche modo al fare mining di Bitcoin ed altre criptovalute, ma anche in questo caso mette in condizione chi lo fa di avere un voto unico valido per tutte le scelte inerenti alla blockchain.

Le votazioni

Le votazioni da parte degli utenti constano in un processo basato su quattro diversi momenti distanziati da 23 giorni l’uno con l’altro: il periodo della proposta, nel quale ciascun utente può proporre modifiche alla piattaforma, il periodo del voto esplorativo, ovvero la votazione delle proposte avanzate (delle quali vanno avanti quelle che ricevono almeno l’80% di voti positivi), il periodo di test nel quale le proposte votate vengono implementate per venire provate temporaneamente ed, in fine, il periodo del voto promozionale , nel quale dopo il periodo di prova vengono votate definitivamente le variazioni che vengono considerate di successo.

Fare trading con Tezos su eToro: il nostro tutorial

Abbiamo già avuto modo di spiegare che Tezos può venire utilizzata anche come protagonista del trading online offerto da tutti i più importanti siti di broker che la contemplano tra le criptovalute proposte come asset per prodotti di investimento come CFD ed ETF.

Questo argomento ci sta particolarmente a cuore perché permette a chiunque di utilizzare questa crypto senza nemmeno il bisogno di procedere ad investimenti onerosi per acquistarne i token.

Perché? Perché attraverso il trading online Tezos diventa un mercato di riferimento su cui investire comprando opzioni che servono a speculare decidendo se il valore del token XTZ scenderà o salirà di valore in un dato periodo di tempo: un metodo di investimento molto snello decisamente adatto a tutti.

Andiamo quindi a scoprire come fare trading in questo modo attraverso un semplice tutorial step by step che prende come esempio eToro, uno dei broker che più apprezziamo grazie alla sua totale qualità sia quando utilizzato da trader esperti che da neofiti.

Scopriamo come si fa:

Registrare un account su eToro

Il primo passo necessario è naturalmente l’apertura di un contro di trading sulla piattaforma di eToro, un’operazione che prende solo qualche minuto e consiste fondamentalmente nella compilazione di un form nel quale riportare tutta la propria anagrafica principale e nella scelta di uno dei metodi di pagamento supportati attraverso cui successivamente effettuare tutte le transazioni finanziarie.

Procedere al primo deposito

Il secondo passo è altrettanto rapido e semplice, tutto sta nell’attivare il proprio conto su eToro depositando i primi fondi di investimento con cui poter finalmente procedere alle prime operazioni.

Selezionare Tezos come asset

Quando poi cominciamo ad operare bisogna selezionare Tezos tra tutte le criptovalute che eToro propone come asset, anche questa una questione molto semplice che non prende più che qualche secondo.

Scelta del prodotto di trading ed elaborazione della propria previsione

Una volta selezionata Tezos tra tutti gli asset disponibili, bisogna poi scegliere quale dei prodotti di eToro impiegare per fare la propria operazione: scelta che normalmente sta tra i CFD e gli ETF. Una volta fatta questa scelta non resta che decidere quali opzioni comprare in base alle proprie analisi, decidendo cioè se il valore di Tezos aumenterà o scenderà nell’arco di un tempo che saremo sempre noi a stabilire (insieme ovviamente anche all’importo che decidiamo di “puntarci su”).

Controllo  e conferma dell’operazione

A questo punto eToro ci offre un riepilogo di tutti i dettagli della nostra operazione dandoci la possibilità di correggerli prima di confermarla definitivamente. Una volta confermata l’operazione non resta quindi che attendere il tempo da noi stabilito per vedere se il valore di Tezos salirà o scenderà rispetto a quello di partenza.

screenshot tezos chart etoro

I vantaggi di acquistare Tezos

Andiamo adesso a definire in modo schematico quello che è il riepilogo di tutte le maggiori qualità di Tezos, tutti i pro che caratterizzano questa criptovaluta spiegando il successo che sta riscuotendo sul pubblico di tutto il mondo.

Quali sono questi pro? Eccovi a voi quelli che consideriamo essere i principali:
  • Protocollo Proof-to-Stake: attraverso il suo algoritmo Proof to Stake Tezos concede pari importanza a tutti gli utenti rendendo questa criptovaluta effettivamente decentralizzata così come non ti avviene con i protocolli Proof to Work.
  • La sua blockchain: la blockchain di Tezos permetta tutti gli utenti di partecipare al meccanismo di consenso e validazione delle operazioni, così come di contribuire alle scelte in termini di sicurezza della blockchain stessa.
  • Smart Contract: la blockchain di Tezos permette agli sviluppatori di creare app e smart contract concepiti per sfruttarla al meglio, questo soprattutto in ambiti industriali particolarmente critici come il settore aerospaziale e quello nucleare.
  • Sicurezza: la blockchain di Tezos offre un altissimo livello di sicurezza sia per quanto riguarda la protezione degli utenti che per la correttezza dei codici che vengono elaborati.
  • Piattaforma facilmente aggiornabile: la tecnologia di Tezos si basa su un’architettura modulare che permette l’upgrade della piattaforma in modo semplice e dinamico anche in base alle richieste degli utenti che la utilizzano.

Cosa sono le limiti o gli svantaggi del Tezos

Al pari dell’elenco dei vantaggi di Tezos che abbiamo appena proposto, vogliamo adesso procedere all’enumerazione di quelli che sono gli svantaggi di questa criptovaluta: questioni a dire il vetro non capaci di cambiare l’opinione del tutto positiva per questa valuta digitale e che non sembrano essere tali da cambiarne il successo che sta sempre più riscuotendo.

This is box title
  • Questioni interne: i primi tempi di Tezos sono stati caratterizzati da una “lotta interna” tra la Tezos Foundation e la compagnia fondata dallo stesso Breitman in merito alla gestione dei fondi ricevuti dai propri investitori, questione questa che all’inizio ha influito negativamente sullo sviluppo della blockchain.
  • Ritardi nell’emissione dei token: sempre in seguito a quanto appena visto, nei primi tempi ci sono stati dei ritardi nella consegna dei token XTZ agli investitori che da subito hanno creduto su questa blockchain.
  • Indagine della SEC: quanto visto poco fa a avuto un’eco tale da aver fatto partire anche un indagine della SEC, la Securities and Exchange Commission negli Stati Uniti.

Investire in Tezos è sicuro?

Tezos come abbiamo detto è una criptovaluta legittima da poter comprare, vendere e scambiare liberamente attraverso i maggiori siti exchange così come possiamo utilizzarla come asset per il nostro trading sui principali siti di broker online: se è così è perché parliamo di una valuta digitale sicura che offre ai propri utenti non solo un livello tecnologico di prim’ordine, ma che offre anche un principio unico che vede proprio gli utenti come protagonisti di una blockchain capace di metterli al centro di qualsiasi decisione.

Se quindi la preoccupazione è in termini di sicurezza, allora possiamo dormire sonni tranquilli: Tezos è capace di tutelare i propri utenti in qualsiasi modo possibile immaginabile dando loro un ruolo centrale davvero sotto ogni punto di vista.

Previsioni Tezos : cosa possiamo aspettarci?

Che cosa aspettarci in futuro da Tezos? Stando sia alle premesse che stanno alla base di questa valuta digitale che alla sua situazione odierna, possiamo immaginarci un futuro decisamente roseo per Tezos, che dalla sua parte ha un sistema di funzionamento praticamente unico che pone gli utenti al centro del funzionamento della sua blockchain proprio per garantire una decentralizzazione vera e propria che non rimanga tale solo a livello nominale.

Naturalmente quando parliamo di una tecnologia che pone le persone al centro del suo stesso funzionamento, non possiamo non aspettarci che le persone la premino in termini di preferenza e quindi di sviluppo.

Cosa significa questo? Significa che scegliere Tezos oggi porterà ad un inevitabile aumento del valore del proprio investimento in futuro, ed è proprio per questo che consigliamo grande attenzione per questa criptovaluta destinata a premiare chi la sceglie già oggi.

Conclusione: conviene comprare Tezos?

Questa guida su come comprare Tezos e su tutti i suoi segreti volge al termine, ma non senza lasciarvi con un ultimo consiglio, che è di approfondirla ulteriormente in vista di renderla parte integrante della vostra attività di investimento: parliamo di una valuta digitale che offre un principio del tutto innovativo che si sta affermando sempre di più riscuotendo consenso in tutto il mondo, un principio che la renderà sempre più forte anche in futuro.

Cosa dire di più? Tezos è il futuro e siamo sicuri che la nostra guida sia stata in grado di spiegarvene il perché!

📕 FAQ | Comprare Tezos

✅ È il momento giusto per comprare Tezos?

Secondo le nostre analisi questo è sicuramente un momento giusto per comprare Tezos (XTZ) , una valutazione che si basa sul fatto che questa valuta digitale si trova in rampa di lancio grazie alla sua sempre crescente diffusione ed all’interesse sempre più ampio che sta suscitando nel mondo delle criptovalute a fronte delle sue particolarità del tutto uniche, questo pur avendo un valore ancora del tutto contenuto che permette con buona approssimazione di fare un investimento conveniente che nel tempo metterà in condizione di poter rivendere i propri token ad un prezzo decisamente più alto rispetto a quello d’acquisto al prezzo odierno.

✅ Tezos: è legale?

Tezos è una criptovaluta (il token si chiama XTZ) assolutamente legittima e legale che da questo punto di vista può venire equiparata a tutte le altre crypto esistenti sul mercato: un aspetto che naturalmente permette di trovarla a disposizione tanto su tutti i maggiori siti exchange sui quali comprare, vendere e scambiare conii digitali, quanto su tutti i più importanti broker di trading online che permettono di utilizzarla come asset di riferimento per prodotti come CFD ed EFT.

La sicurezza di Tezos è poi supportata anche dal punto di vista tecnologico, questo perché la sua blockchain utilizza protocolli di protezione di ultima generazione che mettono al sicuro le attività degli utenti che la scelgono.

✅ Dove acquistare Tezos?

Per acquistare Tezos (XTZ) possiamo fare affidamento su tutti i principali canali che permettono di comprare anche le altre criptovalute legalmente circolanti, nel particolare ci riferiamo a tutti i maggiori siti exchange attraverso i quali vendere, acquistare e scambiare crypto, ovvero il modo più universalmente diffuso per comprare queste valute digitali.

Ma non solo, perché Tezos è anche disponibile sulla maggior parte dei più importanti siti di broker di trading online che includono le criptovalute tra tutti gli asset messi a disposizione dei trader per effettuare investimenti attraverso strumenti finanziari come i popolari CFD o ETF che utilizzano queste valute come mercato di riferimento.

✅ Cosa posso comprare con Tezos?

Essendo una criptovaluta legalmente riconosciuta è possibile comprare qualsiasi cosa utilizzando Tezos (il suo token si chiama XTZ) , questo a patto che il siti su cui facciamo acquisti la utilizzino come metodo di pagamento supportato.

Più in generale possiamo dire che Tezos viene e sempre più verrà utilizzata per il pagamento di servizi online, ma in qualsiasi caso questo non esclude anche l’acquisto di beni materiali quando acquistati su siti che appunto la contemplino tra i metodi di pagamento proposti.


Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Per saperne di più, ecco le nostre guide dettagliate sulle criptovalute: