Comprare VeChain: La Crypto nata per le aziende con due token

Vechain è una criptovaluta che nasce per la logistica e per le sue filiere, una delle poche con due diversi token .

All’interno della nostra guida andiamo non solo a chiarire una serie di dubbi relativi a VeChain. Vi spiegheremo come funziona, quali sono i vantaggi di acquistarla, e ovviamente alcuni consigli su come investire in criptovalute, per esempio all’interno di capital.com, piattaforma dove potrete scambiare monete virtuali online.

Cos’è VeChain?

vechain logo

Prima di entrare nel dettaglio riteniamo opportuno chiarire alcuni punti, i quali per alcuni non sono troppo scontati a causa della poca dimestichezza con questo settore finanziario.

VeChain è uno strumento crittografico con un obiettivo principale: rendere più semplice le operazioni delle aziende, anche quelle di grandi dimensioni, opera  sia da un punto di vista della supply chain, nota anche come catena di approvvigionamento, sia nel campo logistico.

Vechain (VET) nasce in Cina nel 2018 con lo scopo di apportare un contributo concreto e sensato nel controllo logistico, ma anche stabilire o meno l’autenticità dei prodotti.

Probabilmente non tutti voi conoscete la presente blockchain proprio perché lavora strettamente con il B2B, alcune del calibro di BMW, H&M, ASI Group. I più navigati nel mondo delle criptovalute invece è facile che hanno già fatto la sua conoscenza.

In questo caso appare chiaro che non è corretto di parlare di VeChain Crypto quanto piuttosto di un sistema basato sulla decentralizzazione solo parzialmente (non nutre un interesse tanto forte in tale direzione, non come BTC almeno). E’ vero però che esistono due suoi token VET e VTHO dei quali parleremo tra poco.

Non mancherà occasione nel corso di questo post per parlare di tutti i vantaggi di VeChain, i suoi obiettivi, etc. Sappiate però che ha come scopo quello di migliorare il lavoro aziendale attraverso l’uso di strumenti capaci di velocizzare i processi logistici, di tracciare e monitorare in modo più preciso la filiera e perché no, stabilire l’integrità dei dati.

Chi ha creato VeChain?

Questa blockchain è stata realizzata dalla società cinese BitSe. Come accade spesso per questi sistemi decentralizzati, non sappiamo moltissimo dell’azienda, però possiamo estrapolare dati interessanti su quella che è la sua storia.

VeChain Crypto nasce in maniera ufficiale nel 2018. Però il progetto di per se venne avviato in verità nel 2015. In questi tre anni di “pausa” c’è da dire però una cosa, i cambiamenti nel settore delle monete virtuali è stato a dir poco enorme e sono stati raggiunti traguardi per qualcuno difficili da immaginare.

Ad esempio l’alto livello di incremento sulla capitalizzazione. Il 2017 in particolare è stato un anno ricchissimo per tante cryptovalute, primo tra tutti i BTC.

VeChain però è riuscita a distinguersi in un primo momento grazie al progetto innovativo messo in piedi, risultato interessante già dalle prime battute agli occhi di tante società importanti. Questo perché tale blockchain offriva soluzioni interessanti in più settori e comparti diversi tra loro.

E’ stata capace di fornire i migliori supporti a tanti gruppi e su diversi fronti, facendo però ricorso alle capacità dell’ecosistema già creato in precedenza. Inizialmente lavorava solo a Shangai, man a mano però è riuscito a catturare clienti, tanto da tutto il territorio dell’Unione Europea, quanto fuori.

Cosa rende unica VeChain?

Quando si parla di Vechain non ci si riferisce a una moneta virtuale come BTC ed Ethereum. Nonostante sia possibile acquistare la sua moneta elettronica su portali come Capital.com in base al momento, sono altri gli aspetti che rendono unica questa blockchain.

Come abbiamo già accennato nel corso dell’articolo si vede bene che, nonostante il sistema sia decentralizzato (altrimenti non verrebbe considerata una block-chain), non è qui che l’azienda ha deciso di riporre le sue energie.

Ciò che rende unica VeChain è il suo risultare un contributo reale e concreto nel B2B. Si rivolge alle compagnie per offrire dei servizi reali, utili e che migliorano la vita lavorativa delle imprese sia a livello logistico che della sicurezza e del controllo dati.

L’intero ecosistema VeChain si basa su tecnologie nuove, sfruttate in un numero elevato di settori. Questo è il punto forte, insieme al fatto che riescono a risolvere i problemi tecnologici di prima generazione molto rapidamente.

Non dimentichiamoci che hanno anche due token associati. Il VET (associabile a una vera e propria crypto) e il VTHO. Per la realizzazione del VeChain Thor l’azienda ha deciso all’inizio di poggiarsi sulla struttura dell’Ethereum, considerata una crypto davvero ben organizzata ed equilibrata.

Ciò che piace in particolar modo alle imprese è il fatto che sa intervenire in diversi contesti ed elementi grazie agli strumenti che ha realizzato. Il tutto associato al fatto che i livelli di sicurezza sono elevatissimi grazie al protocollo di ultima generazione noto come Proof of Authority [POA].

vechain website screenshot

VeChain è una criptovaluta riconosciuta?

VET si può definire la moneta elettronica di VeChain, si tratta di uno strumento crittografico che  possiede una propria quotazione. Potete comprarla e venderla proprio come una qualsiasi altra moneta digitale.

Il prezzo, proprio come accade per ogni crypto, subisce nel tempo (alcune volte in poche ore) forti oscillazioni. Attualmente per esempio è di circa 0,15€ mentre a inizio anno il prezzo era di 0,55€. Tutti i broker online e i servizi di scambio monete elettroniche, hanno una pagina che segnala all’utente l’oscillazione delle monete elettroniche.

Nel settore degli investimenti viene riconosciuta ormai come una moneta virtuale, nonostante sono pochi quelli che la conoscono e la utilizzano.
Al pari di ogni altra moneta elettronica non viene invece riconosciuta come metodo di pagamento ufficiale, per quanto però non sia illegale utilizzarla o scambiarla su portali come Capital.

Come funziona VeChain?

Con questo post ci siamo dati l’obiettivo di fornirvi tutte le informazioni utili relative a VeChain. L’utente in questo modo non solo sa come capitalizzare in futuro su questa crypto ma è anche in possesso di tutti gli elementi per valutare attentamente il mercato e seguire così il suo avanzamento.

Quando si valuta il funzionamento di VeChain occorre capire il meccanismo che c’è dietro. Oggi infatti non si parla tanto del VeChain valore nel senso di qual’ è il prezzo della moneta elettronica. Piuttosto si valuta qual’ è il vantaggio che apporta alle compagnie che la adottano, grazie ad un ecosistema di nuove tecnologie. Abbiamo comunque deciso di analizzare questi e altri aspetti oggi.

VeChain per il B2B

Le compagnie possono ottenere un enorme vantaggio quando scelgono di affidarsi a VeChain per i loro progetti e seguire così la scia di una delle tecnologie più sicure e ben strutturate al mondo.
Si basa su un ecosistema di tecnologie innovative capaci di adattarsi in modo sorprendentemente veloce a numerosi settori differenti

Tanti problemi fino a oggi riscontrati da un’azienda possono venire risolti in modo estremamente veloce e questo è per la Vechain valore intrinseco e insostituibile

Nonostante ha alla base la decentralizzazione, sappiamo che il progetto VeChain è basato soprattutto sul sostenere le necessità delle compagnie offrendo loro la possibilità di calcolare anticipatamente i costi, cosa che non era per esempio possibile nella rete Ethereum.

Tutti gli utenti potenzialmente possono adottare il supporto per gli smart contract di VeChain, nonostante attualmente comunque è strutturato in modo tale da supportare le esigenze delle grandi imprese.

Possiede un Sistema Proof of Authority usata anche da blockchain come quella di Bitcoin. Offre una soluzione che per quanto complessa valida una transazione in modo molto più sicuro. Ogni transazione viene verificata con i nodi del network. Nella VeChain ci sono i super nodi che richiedono invece una quantità di token elevata e chiedono anche di verificare l’identità.

VeChain crypto: cos’è e qual è il valore?

Il VET è la moneta virtuale di VeChain. Proprio come qualsiasi altra moneta elettronica viene comprata e venduta su un sito web che svolge appunto la funzione di intermediario. Uno di questi è capital.com.

Il prezzo oscilla in base a una serie di fattori tipici delle criptomonete, per questo l’utente deve assicurarsi di qual’ è il valore di Vechain per ridurre il rischio di un acquisto sbagliato. Le VeChain previsioni al momento sono piuttosto buone e secondo gli esperti è un buon momento per procedere all’acquisto. Il price è di circa 0,15€.

Esiste un ulteriore token ed è il VTHO: E’ il gas che serve a pagare le risorse consumate nella block-chain in questione. Il valore monetario viene gestito per intero all’interno del progetto del sistema.
Grazie a questo è possibile avere dei prospetti di costi fissi per determinati progetti. Si avrà una previsione del valore futuro in modo reale e che rispecchi il più possibile la realtà.

modello economico vechaii

Come comprare VeChain?

Per poter comprare VeChain dovete avere a disposizione un computer o uno smartphone, una connessione internet e la possibilità di pagare online con un metodo di pagamento a vostra scelta.

Il secondo passo è individuare il miglior exchange per voi, cioè un sito che mette in collegamento chi vuole comprare e chi vuole vendere determinati token. Vengono poi conservati i VeChain VET nei wallet che si trovano già incorporati nei vari exchange.

Sappiate anche al momento nessuno degli exchange più famosi e sicuri permette di acquistare in modo diretto VET, dovete perciò acquistare una crypto intermedia come appunto Bitcoin o Ethereum.

Potrebbe essere una buona idea prima di procedere all’acquisto di VET su un sito web di exchange, analizzare bene il mercato in questione.

Basta seguire infatti le ultime notizie in merito e, salvato il materiale interessante, studiarlo prima di seguire con l’investimento.  In linea generale possiamo dire che il mercato di VeChain sta attraversando un buon momento.

Prima di comprare però sono da considerare alcuni elementi. C’è per esempio chi sceglie di non acquistare nel vero e proprio senso della parola i VET, ma piuttosto di fare operazioni finanziarie.

Fare trading con VeChain su Capital.com: il nostro tutorial

Questo sito web è uno dei migliori broker online dove potete svolgere operazioni di questo genere. Abbiamo testato a lungo questo prodotto e ci riteniamo soddisfatti sotto ogni punto di vista. Per questo tale parte del post è dedicata proprio a offrirvi informazioni e notizie complete su come fare operazioni con VeChain su Capital.com.

Potrebbe essere una buona soluzione per gli utenti iniziare con capital perché permette di accedere a numerosi mercati. Migliaia i titoli sulle azioni, le monete virtuali come Bitcoin e VeChain, il forex, gli indici di borsa e le materie prime come l’oro. Vediamo come iniziare sin da subito a svolgere operazioni con questo broker.

Come registrarsi su Capital.com

La prima cosa da fare è registrarsi su Capital inserendo tutti i dati richiesti all’interno del modulo di registrazione.  Una volta inserite le info ricevete 10.000 dollari virtuali per far pratica grazie al conto tempo. C’è l’apposita sezione che segnala quanti di questi soldi sono ancora a vostra disposizione.

Per poter trasformare il conto in reale dovete inviare la copia del documento d’identità e l’indirizzo di residenza. Sarà attivo in pochi minuti. Subito dopo potete fare il vostro primo deposito scegliendo uno dei metodi di pagamento indicati.

Fate trading con VeChain

Tra tutti gli elementi a vostra disposizione spicca anche VeChain. Dopo aver letto tutte le notizie a riguardo e aver perciò appreso le informazioni più importanti su questo market potete procedere con l’investimento.

Approfittate del fatto che ha tra le commissioni più basse dell’intero segmento e non ci sono costi nascosti. La piattaforma segnala tutto in modo molto chiaro e preciso.
Facendo trading non dovete acquistare e possedere effettivamente VeChain, piuttosto dovete speculare su quelli che sono le variazioni del prezzo.

capital - com cryptovalute cfds vet vechain

I vantaggi di acquistare VeChain

Nel market della blockchain, VTHO è uno dei più solidi prodotti disponibili. Viene scelto come abbiamo visto nel corso del post da alcune delle compagnie più importanti e famose. Perciò le VeChain previsioni sono piuttosto buone, pur tenendo sempre presente che tali investimenti sono ad alto rischio.

Le opinioni degli esperti sono favorevoli sull’acquisto di VET per una serie di motivi:

Scopriamolo qui di seguito:
  • La criptovaluta ha progetti molto ambiziosi in corso;
  • E’ considerata una delle reti blockchain scalabili migliori del market;
  • Permette di verificare sempre l’autenticità e la provenienza dei prodotti.

Sono tante le compagnie che hanno scelto VeChain per realizzare dei buoni sistemi di catalogazione, tra questi spicca senza dubbio il nome BMW.

VeChain riesce a monitorare in modo molto preciso tutto il campo logistico di un prodotto, così da ridurre per l’azienda il rischio di incorrere in eventuali problemi o difetti. L’investimento viene considerato da parte delle compagnie come molto promettente e tra quegli investimenti da non perdersi.

Quali sono i limiti e gli svantaggi del VeChain?

Svantaggi del VeChain

Attualmente il più grande svantaggio di VeChain, seppur viene condiviso con tante altre cripto-valute, è quello di non poter essere utilizzato per far scambi diretti con altre criptovalute.  Inoltre non potrete utilizzare il token nemmeno per comprare effettivamente beni o servizi.

Resta valido soltanto per fare gli investimenti in questo momento. Nel momento in cui però scegliete di ritirare i vostri soldi potete convertire questi token in BTC o Eth per esempio, così da trasformarli poi in denaro reale.

Lo svantaggio invece di speculare con un broker CFD è quello di non possedere realmente il token, ma di capitalizzare su quelli che sono i suoi cambiamenti di prezzo.

Investire in VeChain è sicuro?

Appurato che investire nel segmento finanziario è sempre ad alto rischio, investire in VET è considerato sicuro. Questo per la grande stabilità dell’azienda stessa, gli ottimi partner che ha dalla sua parte e la buona fama che gode tra tutte le compagnie che si avvalgono dei suoi servizi.

La giusta domanda da porsi non è tanto se è sicuro VeChain, quanto piuttosto se il broker scelto per investire oppure l’exchange dove acquistarlo lo è. Il rischio che corrono soprattutto i principianti è quello di non utilizzare gli strumenti giusti.

Serve sempre rivolgersi a intermediari che garantiscono un buon livello di sicurezza come Capital. L’investitore viene così “salvato” in un certo senso dalla truffa. Maggiori informazioni poi le potete ricevere dai siti stessi, per esempio quelli relativi alle commissioni, i metodi di deposito, se è presente o no nella piattaforma una sezione che offre notizie aggiornate sul market e materiale informativo.

Previsioni VeChain : cosa possiamo aspettarci?

E’ un rischio cercare di far previsioni in settori ad esempio quello delle criptovalute. Però di certo c’è il modo quanto meno di farsi un’idea se si tratta o meno di un buon investimento.

Quello che succederà resta incerto perché non sappiamo quali per esempio sono gli eventuali competitor che arriveranno in futuro e la maniera in cui potranno modificare l’andamento di tale crypto.
Fortuna che resta salvato sul web lo storico di una moneta, quando sale e quando scende. Guardando il trend di VeChain scopriamo subito che gli ultimi tre mesi sono stati tutti a rialzo.

Quali sono le alternative all’acquisto di VeChain?

Esistono delle alternative all’acquisto di VeChain. In modo forse un po’ troppo generalista possiamo dire che tutte quante le criptovalute sono alternative, anche se, secondo il nostro punto di vista, occorre confrontarle nello specifico con il progetto VeChain e cercare per esempio alcune criptomonete in un certo senso simili.

Vediamo alcuni nomi:

  • Compound: criptomoneta nata nel 2020 che gestisce gli interessi finanziari. Utilizza il  ERC20.
  • Filecoin: attivo dal 2020 utilizza una tecnologia propria e il miglior broker dove investire su di lei è proprio Capitaldotcom. Ha come progetto quello di offrire uno storage condiviso via blockchain.
  • Enjin Coin: attivo dal 2018 lavora nel supporto ai gamer. Ha l’obiettivo di diventare il nuovo punto di appoggio nel mondo dei videogiochi.
  • Decentraland: aperta al pubblico dal 2020 lavora esclusivamente nel mondo virtuale.
  • Algorand: nasce nel 2017 e diventa attivo nel 2019, si occupa di una finanza decentralizzata del futuro.

Conclusioni: conviene comprare VeChain?

Secondo la nostra opinione si, conviene comprare VeChain. Ha alle spalle un progetto più che solido ed è prevista una sua crescita nel futuro. Le notizie a riguardo sono promettenti.

Un altro aspetto positivo è il poter scegliere di non comprare VET ma di speculare sul suo andamento attraverso le migliori piattaforme di broker, dove viene salvato ogni movimento con gli elementi nelle ore di attività. Senza perciò possederla all’interno di un wallet, guadagnare dagli andamenti del prezzo di mercato.

I nostri esperti pensano che sia un buon prodotto d’investimento, specialmente se il vostro obiettivo è quello di diversificare il portafoglio cercando nuovi metodi relativamente sicuri per capitalizzare.

📕 FAQ | Comprare VeChain

✅ È il momento giusto per comprare VeChain?

Se parliamo di Vechain previsioni possiamo ritenere che questo sia un buon momento di puntare su di lei. Si tratta di una realtà solida, appoggiata e apprezzata da moltissime compagnie di fama mondiale. E’ sicuramente un investimento diverso rispetto a quello dell’oro per esempio. Potete anche scegliere di non comprarla fisicamente ma di investire speculando sui cambi di prezzo.

✅ VeChain: è legale?

Sia VeChain Crypto, sia VeChain intesa come blockchain sono perfettamente legali e sicure. Aziende come la BMW e H&M la utilizzano per migliorare la loro logistica e la sicurezza interna dei dati.

✅ Dove acquistare VeChain?

Abbiamo analizzato a lungo questo aspetto e riteniamo che potete acquistare e vendere Vechain in modo sicuro sul portale Capital.com. Grazie a lui potete scambiare centinaia di token VET in modo del tutto sicuro.

✅ Cosa posso comprare con VeChain?

VeChain non è una crypto pensata nello specifico per comprare beni o servizi. Piuttosto invece acquistandola state facendo un investimento per il futuro perché una volta che il prezzo aumenta potete scegliere di rivenderla e a quel punto utilizzare i soldi guadagnati per ulteriori investimenti o i vostri acquisti.